News / Press area

Lagardère scommette sul Made in Italy

Al Retail Summit 2017 il travel retailer svela il segreto dei suoi duty free: prodotti italiani sempre più locali.

Chi viaggia e viene in Italia vuole avere sempre più Italia. A spiegarlo in questa intervista esclusiva con Food è Lucio Rossetti, amministratore delegato del travel retailer Lagardère Travel Retail Italia. In occasione del Retail Summit 2017, Rossetti sottolinea la necessità per i nostri duty free di avere un carattere sempre meno internazionale e sempre più ‘italiano’. Nel duty free di Palermo, ad esempio, metà del locale è dedicato a prodotti provenienti dalla regione Sicilia. E’ un trend ormai inevitabile, e riguarda tutto: ristoranti, moda, profumeria. E non basta una ‘caricatura’ del prodotto italiano, servono originalità e un contributo reale del territorio.